storie-feticiste-ataru
1+

Ataru ed il suo mondo Feticista!

ataru feticismo

Ataru è un utente che ama definirsi un sognatore, ma che al tempo stesso apprezza ogni aspetto del Feticismo e desidera condividerlo con tutta la comunità. Avere degli interessi specifici e delle fantasie, può significare molto, bisognerebbe apprendere ed a volte farne tesoro!

Leggiamo assieme la sua storia, ci sono tante verità da scoprire …

Il suo profilo personale lo potrete trovare cliccando sul suo nome: Ataru


Ciao a tutti, il mio nick è Ataru e sono un amante dei piedini femminili.

Più in generale sono un adoratore della creatura femminile (che rispetto ed ammiro) e quindi l’idea di prostrarmi ai suoi piedi non mi dispiace per niente. Fin da piccolo ricordo che i piedi hanno avuto una grande presenza nella mia vita; a 3 – 4 anni i primi giochi con le amichette consistevano nel tentare di annusare i loro piedini, non sapevo nemmeno cosa fosse e già ero feticista!

Poi crescendo la consapevolezza si è fatta avanti ed i piedi femminili sono stati estremamente presenti nelle mie fantasie e nelle mie attività “ ludiche ” (calze, collant e slip erano tutto materiale per intense masturbazioni).

Tuttavia ho sempre vissuto questa mia passione in modo contrastato anche perché oltre ad una grande timidezza personale, non ho mai considerato che la cosa potesse interessare le ragazze.

Di conseguenza le mie esperienze feticiste sono rimaste a livello di autoerotismo, cassette porno, e poi interminabili ricerche su internet dei video o delle foto più stimolanti. Alla mia partner ho anche confessato questa mia predilezione però non si è dimostrata apprezzare la cosa e quindi, salvo qualche piccola esperienza sporadica, non ci sono stati sviluppi.


    


Nonostante non sia più un ragazzo non riesco ancora a vivere in modo soddisfacente questa mia passione per i piedi e non solo. Mi frenano moltissime cose: prima di tutto dal punto di vista morale, poi il timore di incappare in qualche scherzo o truffa o in qualche malintenzionato in rete, poi l’idea che mentre io potrei provare enorme piacere nell’adorare i piedi di un’eventuale amica feticista, non so lei come potrebbe prendere la cosa (certo potrebbe essere divertente per lei avere un uomo ai suoi piedi ma a livello di vero piacere non penso che gliene potrei dare molto, salvo che poi la cosa non si sviluppi in altro modo). Infine mi frena l’idea che ci sono ragazze disposte a farlo ma in cambio di una contropartita economica e questo non lo trovo accettabile per il mio modo di pensare (sia ben chiaro, non voglio condannare nessuno).


Mi chiedo se il feticismo sia ben visto da tutti oppure no!


Quindi se considero il tempo perso in rete a cercare video o a tentare di chattare con gente che poi non sai mai se sono maschi che ti prendono per il culo o no, il cervello spesso impastato nel desiderare i piedi di una amica o di una ragazza che vedi in autobus, oppure addirittura passando per le televendite di scarpe, per vedere i piedi delle modelle … mi chiedo, quanto meglio sarebbe stato se non avessi avuto questo tipo di “ inclinazione ” sessuale.

Poi però al solo suono della voce femminile, al rumore dei tacchi nel vano scale oppure alla vista di un bel piedino appoggiato sul sedile del treno con la scarpa scalzata sul pavimento, non riesco ad evitare di pensare quanto bello sarebbe poter lasciarsi andare e vivere questa mia fantasia più serenamente.

Magari prima o poi ci riuscirò.

Ciao a tutti e un bacio alle amiche del sito!

Il Vostro Ataru


Le vostre storie feticiste aiutano il nostro portale a crescere e distinguersi!


SE ANCHE TU HAI UNA STORIA DA RACCONTARE, CONTATTACI E NON TE NE PENTIRAI.


Questa era la storia di Ataru, ma certo non è affatto l’unica, ognuno di voi si distingue per esperienze differenti, piccoli tasselli che hanno segnato la nostra crescita. Se anche tu hai qualcosa da raccontare, mandaci la tua storia via email, saremo felici di ascoltarti e di offrirti tutta la visibilità che meriti; è il modo giusto per conoscere nuove persone sulla nostra piattaforma!


Entra a far parte di Feticismo.org, il primo social italiano, dedicato totalmente al Feticismo!


iscriviti-social-feticismo-feticista


  • Finalmente una vostra storia, cosa te ne pare? [kkstarratings]


2 Commenti:

  1. xxx

    04/09/2017 in 9:51 pm

    ciao Marina, volevo chiederti, se volessi scrivere un racconto posso farlo su email: [email protected]?

    poi il racconto verra’ pubblicato?

    0
    • Marina

      07/09/2017 in 12:22 pm

      Ciao xxx premesso che il sito non è il mio e che io sono una semplice utente, beh si ti basta mandare una mail a loro, almeno io così feci e poi ti spiegano il tutto e chiaramente pubblicano il racconto!

      0

Lascia un Commento


Accedi al tuo account Crea nuovo profilo

Your privacy is important to us and we will never rent or sell your information.

 
×
CREA ACCOUNT Hai già un account?

 
×
Hai dimenticato la tua Password?
×

Salite